Enrico Gaeta

Valutazione, prezzo di mercato, valore e acquisto quadri di Enrico Gaeta.

Valutazione gratuita ed immediata dei quadri di Enrico Gaeta

Vuoi ricevere una stima gratuita e senza impegno, in massimo 24 ore, delle opere di Enrico Gaeta ? Inviaci delle foto nitide del dipinto, della firma e le dimensioni.
Scopri come ottenere una valutazione



Acquistiamo e vendiamo quadri Enrico Gaeta (Castellamare di Stabia 1840 - 1887)

Siamo interessati all' acquisto di opere di Enrico Gaeta da privati.
Inviaci delle foto nitide del dipinto, della firma e le dimensioni.
Tutte le trattative sono riservate e garantiamo la massima privacy.
Scopri come vendere la tua opera

Inviaci delle foto nitide del dipinto, della firma e le dimensioni
La quotazione sarà effettuata da un esperto, entro massimo 24 ore.

CONTATTACI SUBITO

Di seguito il MODULO DI CONTATTO





Le foto devono essere in formato png o jpeg.

Biografia breve di Enrico Gaeta

Enrico Gaeta (Castellamare di Stabia 1840 - 1887) è stato un pittore italiano del XIX secolo. Nato a Castellammare di Stabia l'11 settembre 1840, morto nella stessa città il 5 luglio 1887. Allievo di Giacinto Gigante all'Accademia napoletana, ed amico intimo di Domenico Morelli. Dapprima, seguendo le orme del maestro, si dedicò all'acquarello, poi passò alla pittura ad olio, ed esegui numerosi paesaggi nei quali, rifuggendo da ogni accademismo, ritrasse di preferenza le incantevoli bellezze del Golfo di Napoli, ed ottime prospettive. Espose a Vienna, Napoli, Torino, Milano e Venezia. Alcune sue opere: Avanzi di una casa feudale; Arco trionfale nel foro pompeiano, acquistata dal Re per la reggia di Capodimonte; Le terme pubbliche a Pompei; Castello angioino a Castellammare; Un burrone; Promontorio del monte a Castellamare; I pini; Il mattino nella vallata; Un castello; Nella via di Sorrento; Una marina; Un tramonto; Solitudine; Via di Pozzano; Quisisana; Sala del trono dei Cesari a Roma.

FONTE: A.M. COMANDUCCI

Quotazioni Enrico Gaeta

Contattaci per scoprire il valore della tua opera d'arte.

Pittori dell'ottocento di nostro maggior interesse: