Pasquale Celommi

Valutazione, prezzo di mercato, valore e acquisto quadri di Pasquale Celommi.

Valutazione gratuita ed immediata dei quadri di Pasquale Celommi

Vuoi ricevere una stima gratuita e senza impegno, in massimo 24 ore, delle opere di Pasquale Celommi ? Inviaci delle foto nitide del dipinto, della firma e le dimensioni.
Scopri come ottenere una valutazione



Acquistiamo e vendiamo quadri Pasquale Celommi (Montepagano 1851 - 1928)

Siamo interessati all' acquisto di opere di Pasquale Celommi da privati.
Inviaci delle foto nitide del dipinto, della firma e le dimensioni.
Tutte le trattative sono riservate e garantiamo la massima privacy.
Scopri come vendere la tua opera

Inviaci delle foto nitide del dipinto, della firma e le dimensioni
La quotazione sarà effettuata da un esperto, entro massimo 24 ore.

CONTATTACI SUBITO

Di seguito il MODULO DI CONTATTO





Le foto devono essere in formato png o jpeg.

Biografia breve di Pasquale Celommi

Pasquale Celommi (Montepagano 1851 - 1928) è stato un pittore italiano del XIX secolo. Nato a Rosburgo, oggi Roseto degli Abruzzi (Teramo) nel 1851, ivi morto il 9 agosto 1928. Frequentò i corsi dell'Accademia fiorentina e si rivelò corretto verista all'Esposizione Provinciale di Teramo nel 1888, dove figurò con tre lavori: La lavandaia; La pescivendola; Il contadino politicante. Divenne popolare e ammirato all'Esposizione di Roma del 1895 per Il Ciabattino. Aveva già esposto a parecchie riprese: Un'odalisca; Una vecchia abruzzese, a Torino nel 1880; La tarantella; La provvista di zucche, a Firenze nel 1886. Costretto a vivere nel suo paese natale, ritrasse in numerose tele il mare e la vita dei pastori d'Abruzzo, ed in questo genere emerse per la forza del colore e la vivacità dei soggetti. I suoi quadri furono molto ricercati da commercianti stranieri, che li collocavano vantaggiosamente presso collezionisti americani e australiani.

FONTE: A.M. COMANDUCCI

Pasquale Celommi Quotazioni

I bozzetti e gli studi hanno un valore di €500/1000.
Le opere compiute e impegnate possono valere €2000/3000.
Le quotazioni per gli oli più importanti possono essere di oltre €4000.
Il record di vendita del pittore è di €20000 nel 2009.
Contattaci per scoprire il valore della tua opera d'arte.

Pittori dell'ottocento di nostro maggior interesse: